Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Dopo oltre un mese il CreCas Città di Palombara torna a vincere, dando una risposta positiva alla società, che in settimana aveva chiesto alla squadra di tirare fuori le unghie e di dimostrare il proprio valore. Contro il Tolfa non è stata una gara facile, perché i biancorossi hanno dato filo da torcere, ma la vittoria per la squadra di Scorsini era necessaria ed è stata ottenuta con grande orgoglio e determinazione.

Trasferta a Tolfa per il CreCas Città di Palombara alla ventiduesima giornata del campionato di Eccellenza. Campionato in cui ancora nulla è deciso, ma che è giunto ad uno snodo cruciale, perché solo chi dimostrerà di avere tenacia potrà trionfare in un girone mai come quest’anno equilibrato.

Il letargo del CreCas Città di Palombara continua: dopo i tre pareggi consecutivi ottenuti nel 2018, la squadra di Marco Scorsini cade in casa con la Vis Artena, che nel secondo tempo liquida all’inglese i locali sorpassandoli in graduatoria. I rossoblù, che nella prima frazione di gara hanno mostrato un atteggiamento propositivo, si affievoliscono nella ripresa subendo il ritmo dei rossoverdi.

Solo un punto divide le formazioni che domenica si scontreranno al “Giovanni Torlonia” di Palombara Sabina: CreCas 40, Vis Artena 39. Terminò 1 a 1 all’andata, quando Collacchi rispose a Valentino portando a casa un punto importantissimo su un campo difficile.

E di certo non sarà facile in questo quarto turno del girone di ritorno, nel quale conquistare l’intero bottino significherebbe dare un segnale importante in ottica prime posizioni, continuando a inseguire la scia della capolista Ladispoli e staccando le inseguitrici Città di Ciampino, Astrea e UniPomezia.

ECCELLENZA GIRONE A 2017/18 - Classifica

Rank Teams Played Vittorie Sconfitte Pareggi Points
1 Vis Artena 34 21 7 6 69
2 Ladispoli 34 20 8 6 66
3 Astrea 34 19 8 7 64
4 Eretum Monterotondo 34 15 8 11 56
5 Uni Pomezia 33 16 11 6 54
6 CreCas Città di Palombara 34 14 8 12 54
7 Città di Ciampino 34 13 11 10 49
8 Cynthia 1920 33 13 11 9 48
9 Monte Grotte Celoni 34 10 12 12 42
10 Civitavecchia 1920 34 10 12 12 42
11 Lepanto Marino 34 10 14 10 40
12 Atletico Vescovio 34 10 15 9 39
13 Valle del Tevere 33 9 13 11 38
14 Real Monterotondo Scalo 34 9 15 10 37
15 P.C. Tor Sapienza 34 8 14 12 36
16 Boreale Don Orione 34 10 20 4 34
17 Tolfa 31 8 15 8 32
18 Pol. Monti Cimini 34 5 18 11 26
Nascondi
Mostra