Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Comincia il girone di ritorno: dopo la sconfitta nel derby contro il Montecelio, la squadra di Baiocco è chiamata di nuovo a una trasferta, quella al Villa dei Massimi con il Grifone Monteverde, incontrato già tre volte nel corso della stagione. Gara da non sbagliare, per non rischiare di perdere il treno delle grandi. Viaggia a ritmi imprendibili la capolista Monterosi, ma Sporting Città di Fiumicino, Ladispoli e Tolfa non sono lontane: massima concentrazione.

Si interrompe alla diciassettesima giornata la striscia di risultati positivi per il CreCas Città di Palombara, che, dopo un errore del suo portiere, non riesce nella rimonta e resta fermo a 30 punti.

Nella giornata pre-natalizia in cui vincono tutte le grandi e pareggia lo Sporting Città di Fiumicino, il CreCas aveva l’obbligo di portare a casa i tre punti per non perdere terreno.

E così è stato, in una partita tanto emozionante quanto nervosa (due espulsioni e diverse decisioni dubbie di una terna arbitrale assoluta protagonista in negativo), contro un avversario ostico che si è portato per due volte in vantaggio e che si è arreso solo all’ultimo secondo della gara.

L’ASD CreCas Città di Palombara comunica che entrano a far parte della prima squadra l’attaccante classe 1987 Pietro Petrangeli e gli esterni Pierluigi Santi e Luca Leandri, rispettivamente classe 1997 e 1998.

Tre acquisti con cui si chiude ufficialmente il mercato, di cui il Direttore Sportivo Marco Ferramini si dichiara molto soddisfatto: “Quella di Petrangeli è stata una trattativa last minute e i due under vanno a rinforzare un parco giovani già di ottimo livello: oltre a loro, tornerà presto in squadra il ’98 Tiziano Tirinnanzi, fermo per un intervento al menisco”.

ECCELLENZA GIRONE A 2017/18 - Classifica

Rank Teams Played Vittorie Sconfitte Pareggi Points
1 Vis Artena 34 21 7 6 69
2 Ladispoli 34 20 8 6 66
3 Astrea 34 19 8 7 64
4 Eretum Monterotondo 34 15 8 11 56
5 Uni Pomezia 33 16 11 6 54
6 CreCas Città di Palombara 34 14 8 12 54
7 Città di Ciampino 34 13 11 10 49
8 Cynthia 1920 33 13 11 9 48
9 Monte Grotte Celoni 34 10 12 12 42
10 Civitavecchia 1920 34 10 12 12 42
11 Lepanto Marino 34 10 14 10 40
12 Atletico Vescovio 34 10 15 9 39
13 Valle del Tevere 33 9 13 11 38
14 Real Monterotondo Scalo 34 9 15 10 37
15 P.C. Tor Sapienza 34 8 14 12 36
16 Boreale Don Orione 34 10 20 4 34
17 Tolfa 31 8 15 8 32
18 Pol. Monti Cimini 34 5 18 11 26
Nascondi
Mostra