Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Con una squadra composta di giovani, perde a Poggio Mirteto la Juniores contro il La Sabina. Vicono, invece, con quattro gol di scarto, i Giovanissimi, che con la gara contro il Poggio Moiano chiudono in bellezza questo primo campionato insieme.

Hanno vinto tutte le squadre giovanili rossoblù nelle gare del weekend, a partire dalla Juniores, che in casa batte all’inglese la capolista Atletico Vescovio. Prestazione convincente quella degli Allievi, vittoriosi con lo Sporting Rieti. In trasferta successo anche per i Giovanissimi, che si avvicinano alla vetta.

Un week end positivo per il Settore Giovanile rossoblù: vincono scontri importanti Juniores e Giovanissimi rispettivamente con Estense Tivoli e Pro Calcio Città Ducale, pareggiano invece gli Allievi con l'Angioina, seppur con tante assenze.

Dopo più di due mesi, finalmente la Juniores riporta a casa i tre punti grazie alla doppietta di Nicolò Luttazi inflitta alla Valle del Tevere. Termina invece a reti bianche la gara di recupero dei Giovanissimi contro il Cantalice.

Nonostante una buona prestazione, né Juniores né Allievi riescono nella conquista dei tre punti. Tutto un altro discorso per i Giovanissimi, che rifilano dieci gol agli avversari e vanno terzi in graduatoria.

Dopo la sosta natalizia, la Juniores di Christian Corsi viene frenata in casa dall'Eretum Monterotondo. Grande prestazione, invece, dei Giovanissimi, che rifilano sei gol al Poggio Moiano.

Non è stato un weekend positivo per il nostro settore giovanile scolastico: sia gli Allievi che i Giovanissimi perdono i difficili scontri, rispettivamente, 4 a 0 con il Velinia e 4 a 1 con lo Young Rieti.

Un week end quasi perfetto quello del settore giovanile del CreCas Città di Palombara. Quasi perché Giovanissimi e Allievi portano a casa i tre punti, mentre la Juniores deve accontentarsi di un pareggio maturato dopo una gara difficile sul campo della Valle del Tevere.

Arriva alla terza giornata la prima sconfitta degli Allievi allenati da Fausto Gizzi, che in casa vengono superati dal Cantalice per quattro reti a uno. Tanti gol, forse anche troppi, quelli realizzati dai Giovanissimi di mister Raffaele Colia, che a Contigliano ne realizzano ben undici.

Martedì 5, mercoledì 6 e giovedì 7 luglio, proprio come già fatto il 7 giugno, lo Stadio "G. Torlonia" di Palombara aprirà di nuovo le porte al settore giovanile: dopo le categorie Allievi e Juniores, lo staff rossoblù sta lavorando per dare vita a una squadra Giovanissimi 2002 e 2003.

Per questo, a partire dalle 18:30, tutti i ragazzi con le loro famiglie sono invitati ad un incontro conoscitivo con lo staff del CreCas Città di Palombara.