Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Vincono con merito le due squadre del Settore Giovanile Scolastico, mentre la Juniores Regionale è stata fermata dall'Atletico Olevano, ultima in classifica, in una gara a dir poco rocambolesca.

Partita facile sulla carta quella che sabato scorso doveva affrontare la Juniores Regionale B di Dario Scoccini ad Olevano Romano e che invece si è rivelato più che insidiosa. I rossoblù passano quasi subito in vantaggio grazie alla punizione di Foschi, non potendo impedire il successivo pareggio degli avversari. L'1 a 2 è firmato Luttazi e il tris da Tozzi. In avvio di ripresa Foschi cala il poker e dopo il 2 a 4, allunga Veneruso siglando il 2 a 5. Poi l'incredibile: i padroni di casa accorciano le distanze recuperando i sabini e superandoli. Il risultato finale (6 a 5) premia l'Atletico Olevano, in lotta per la salvezza, e lascia l'amaro in bocca a Scoccini & Co. "Dopo il nostro 5 a 2, si sono concatenate una serie di circostanze sfavorevoli e credo irripetibili nel gioco del calcio", ha commentato il tecnico. Ora la squadra si prepara per affrontare la Spes Montesacro, formazione ultima in classifica con soli 11 punti. I palombaresi non devono abbassare la guardia, ma confermare quanto di buono fatto nell'ultimo periodo.

Terminano il loro campionato con una vittoria gli Allievi Provinciali di mister Fausto Gizzi, che in casa superano di misura la seconda in classifica Velinia per 3 reti a 2 (Hamadouche, Volpe, Bernasconi). "Il risultato rispecchia la prestazione della mia squadra - ha detto l'allenatore -, anzi probabilmente ci sta anche stretto. Nel primo tempo siamo entrati carichi e con tanta voglia di fare risultato, ma sono passati in vantaggio gli avversari al primo tiro in porta. La mia squadra non si è disunita e ha pareggiato con una conclusione dalla distanza di Hamadouche, con ci si chiudeva il primo tempo. Il secondo tempo è stato agonisticamente intenso e abbiamo colpito prima una traversa con Lelli, poi abbiamo avuto due occasioni con Lelli e Volpe, ma il Velinia, più cinicamente, segnava l'1 a 2. I ragazzi non hanno mollato e, dopo il 2 a 2 di Volpe, Bernasconi nel finale ha realizzato il definitivo tris. Faccio i complimenti alla squadra per la determinazione messa contro una compagine di tutto rispetto. Posso dire che la mia soddisfazione più grande è che già qualche ragazzo è stato convocato dalla Juniores".

Successo esterno anche per i Giovanissimi Provinciali, che nel turno infrasettimanale hanno battuto lo Young Rieti per 2 reti a 1 (Spaventa e Hamadouche). La vittoria contro la prima in classifica dimostra, ancora una volta in questo campionato, le grandissime potenzialità della squadra rossoblù, al suo primo anno insieme. "Quella con i reatini è stata una partita bellissima giocata con grande ritmo da parte di entrambe le squadre - ha dichiarato mister Raffaele Colia -; bravissimi i miei ragazzi a non mollare mai meritando la vittoria". I sabini riposeranno nel turno di questo weekend, per poi concludere la stagione l'8 aprile in casa del Poggio Moiano".

PROGRAMMA GARE

JUNIORES REGIONALI B -> CreCas Città di Palombara - Spes Montesacro, 25ª giornata: sabato 1° aprile 2017 ore 15.00 - Stadio Giovanni Torlonia (Viale Tivoli snc, Palombara Sabina)

GIOVANISSIMI PROVINCIALI -> Riposano

#ForzaCreCas