Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Risale ad oltre un mese fa l'ultima vittoria del CreCas, che il 12 marzo scorso superava di misura l'Eretum Monterotondo. Poi solo sconfitte, con Pro Calcio Tor Sapienza, Lepanto, SFF Atletico e in ultimo Boreale.

Successi, invece, nelle ultime tre giornate, per il Civitavecchia, prossima avversaria dei sabini, in corsa, insieme alla Valle del Tevere, per il secondo posto. 

Finì 1 a 0 per il CreCas nel turno di andata, dove Palmieri, a nove minuti dal triplice fischio, segnò la rete della vittoria. A dicembre si parlava di big match, perché entrambe le formazioni erano il lizza per i play off. Oggi solo la Vecchia ha grandi motivazioni e arriverà al Torlonia per fare la partita e portare a casa tre punti importantissimi. Dal canto suo, la squadra di Christian Corsi ha la necessità di punti che, paradossalmente, potremmo definire salvezza. La matematica, infatti, non ha ancora premiato i rossoblù, che devono tirar fuori gli artigli in questa stagione rivelatasi fallimentare.

31ª giornata, Campionato di Eccellenza - Girone A

CRECAS CITTÀ DI PALOMBARA - CIVITAVECCHIA

Stadio Giovanni Torlonia (viale Tivoli snc, Palombara Sabina) - Mercoledì 19 Aprile 2017 ore 16

ARBITRO Stefano Peletti di Crema

ASSISTENTE 1 Francesco Arena di Roma 1

ASSISTENTE 2 Massimiliano Starnini di Viterbo

#ForzaCreCas