Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Sarà la terza trasferta consecutiva nell’arco di una settimana quella che il CreCas Città di Palombara dovrà affrontare al “Fattori” di Civitavecchia. Contro i nerazzurri di Germano, i sabini sono in cerca di riscatto e conferme. Riscatto per archiviare la prima sconfitta stagionale di domenica scorsa a Tor Bella Monaca, conferme per dare dimostrazione di meritare un posto tra le grandi del girone A.

E non sarà facile con il Civitavecchia, che deve smuovere la classifica per non deludere le aspettative create in estate.

Dopo tanti mesi di duro lavoro e dieci giornate di campionato, domenica è arrivata la prima sconfitta in casa del Monte Grotte Celoni, una sconfitta fisiologica nell’arco di una stagione che sapevamo sarebbe stata molto competitiva. In settimana ci siamo leccati le ferite e la squadra è già ripartita con grinta e applicazione nella gara di Coppa Italia, in cui chi è sceso in campo ha fatto in pieno il proprio dovere” ha commentato mister Scorsini. “Ora ci attende una trasferta lunga e difficile contro una squadra blasonata del calcio regionale: mi aspetto una risposta importante sotto il profilo della prestazione e della concentrazione, ingredienti necessari per continuare a competere con le ‘big’ di questo girone. Sarà ancora assente Bussi, che si è sottoposto a risonanza magnetica, la quale ha evidenziato una distorsione di terzo grado alla caviglia: dovrà sottoporsi a cure fisioterapiche, speriamo di recuperarlo il prima possibile”.

11ª giornata, Campionato di Eccellenza - Girone A

CIVITAVECCHIA - CRECAS CITTÀ DI PALOMBARA

Stadio Giovanni Maria Fattori - via Attilio Bandiera snc, Civitavecchia (RM) | Domenica 12 novembre 2017 ore 11.00

ARBITRO Valerio Bertuzzi di Piacenza

ASSISTENTE 1 Andrea Romagnoli di Albano Laziale

ASSISTENTE 2 Giampaolo Jorgji di Albano Laziale

#ForzaCreCas