Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Solo 28 anni, anche se ancora per pochi giorni, calabrese di nascita e romano di adozione, Nicola Costanzo è il nuovo Direttore Sportivo della Prima Squadra del CreCas.

Cresciuto calcisticamente nella sua terra, precisamente a Castrovillari, inizia la sua carriera nemmeno maggiorenne in Eccellenza proprio con la squadra della sua città, con cui a 17 anni vince il campionato approdando in Serie D nella stagione 2006/2007. Di ruolo terzino destro, impiegato anche a centrocampo, continua in C2 con la Vibonese, in D con il Casale, ancora tra i professionisti in C1 con la Paganese, per poi tornare in Serie D a Castrovillari, da dove si muove per Gaeta.

Intrapresi gli studi in Giurisprudenza per conseguire la laurea che lo ha portato a svolgere l’attuale professione di avvocato, sono tante le società dilettanti in cui milita: tra queste lo ricordiamo proprio al CreCas, quando ancora i rossoblù sono in Promozione.

Nel settembre 2016 comincia per Costanzo una nuova ed importante avventura: nelle aule del Centro Tecnico Federale di Coverciano, insieme a personalità del calibro di Luca Toni, Pasquale Foggia, Gianluca Comotto e ancora Alessandro Luci, Clemente Severati e Carlo Musa, inizia il corso per Direttore Sportivo, che lo porta, quattro mesi più tardi, all’abilitazione alla professione e all’iscrizione all’Elenco Speciale dei Direttori Sportivi.

Per il CreCas è un orgoglio accogliere in società il nuovo diesse, che da circa due mesi sta lavorando a fianco di tecnico e dirigenza per costruire la Prima Squadra del CreCas 2017/2018, così come è un orgoglio annunciare il cambio di Presidenza: sarà infatti Marco Ferramini a sostituire al vertice Germano Persichetti e ad affiancarsi al patron Fabrizio Valentini e al Direttore Generale Marco Laurini.

Un altro importante passo per la società, che sta gettando basi solide per la nuova stagione. Si parte, infatti, il 1° agosto con la preparazione estiva al “Salaria Sport Village”, sede di tutti gli allenamenti settimanali della Prima Squadra nel corso del prossimo campionato, le cui partite si giocheranno al “Giovanni Torlonia” di Palombara Sabina. Prevista, poi, dal 19 al 26 agosto, la seconda parte del ritiro estivo a Cascia.

Il CreCas, dunque, riparte da e insieme a Nicola Costanzo, i cui colpi di mercato saranno annunciati nei prossimi giorni.